FIB alla festa per i 100 anni del cocktail Negroni

FIB alla festa per i 100 anni del cocktail Negroni

16/07/2019
FIB alla festa per i 100 anni del cocktail Negroni

Non poteva mancare la FIB – Federazione Italiana Barman a Firenze per la festa dei cento anni del Cocktail Negroni. Una targa sistemata proprio all'angolo dove sorgeva il caffè Casoni, vicino piazza della Repubblica, locale in cui nacque nel 1919 il Negroni.

Presente il Presidente Roberto Giannelli che ha potuto salutare i nipoti del Conte Camillo Negroni, le autorità e gli organizzatori dell'iniziativa tra cui Gabriele Maselli, Presidente dell'Associazione Esercizi Storici Tradizionali, oltre al barman Luca Picchi, autore di ricerche e libri sul Negroni. Le richieste del Conte unite alla capacità dietro al bancone del Barman Fosco Scarselli fecero nascere una leggenda.

“Non nascondo l'emozione che ho provato data la mia toscanità e l'orgoglio di aver portato i saluti di tutta la FIB – commenta il Presidente Roberto Giannelli - il nome di un nobile casato celebrato in tutto il mondo per una causa di letizia e di aggregazione: "Il Negroni". Un esempio di perfezione della coppia Barman – Cliente, capace di unire tecnica e gusto. FIB ha partecipato ad una pagina di storia del bere italiano.”.

L'evento è stata l'occasione anche per incontrare decine di giornalisti provenienti da tutto il mondo, incuriositi, anche nel bere, dal Made in Italy di cui FIB – Federazione italiana Barman è ambasciatrice grazie alla crescente richiesta di formazione in diversi paesi attraverso FIB International.

scroll up
scroll up