19° edizione dei Campionati Italiani Barman scuole Alberghiere: Johannes Kofler Campione Italiano

19° edizione dei Campionati Italiani Barman scuole Alberghiere: Johannes Kofler Campione Italiano

17/04/2019
19° edizione dei Campionati Italiani Barman scuole Alberghiere: Johannes Kofler Campione Italiano

È Johannes Kofler della Scuola provinciale alberghiera Kaiserhof di Merano il Campione Italiano CIB scuole alberghiere 2019. Johannes ha infatti realizzato il miglior cocktail utilizzando l'ingrediente segreto estratto a sorte, l'Indian Black Tea alla pesca di San Benedetto. Oltre 200 i partecipanti a darsi battaglia, provenienti da tutta Italia e accompagnati dai loro insegnanti e genitori. Secondo posto per Marco Jacob dell'I.I.S. Giolitti di Torino e medaglia di bronzo per Cristian Lavecchia del Magnaghi-Solari di Salsomaggiore. Il Premio della Tecnica è stato vinto da Giulio Zumstein, dell'Ist. Gianni Brera di Como, per aver dimostrato una tecnica eccellente nella realizzazione dei drink durante il concorso. A premiare l'assessore del Comune di Viareggio Patrizia Lombardi e il presidente FIB Roberto Giannelli, orgoglioso del lavoro svolto dalla Federazione in rapporto con le scuole per lavorare insieme a costruire il futuro della professione di Barman.

Ad aggiudicarsi il premio Marò Loiacono il C.F.P.A. di Casargo che ha realizzato il miglior cocktail analcolico, secondo posto per l' I.P.S. Maffeo Pantaleoni di Frascati e terzo posto per l'I.I.S. Maggia di Stresa.

Yara Ferraroli del C.F.P.A. Casargo è stata invece la vincitrice del concorso FLAIR dei Campionati Italiani Barman scuole Alberghiere 2019. La sua performance si è distinta per stile e originalità. Secondo posto per Damiano Caliandro e terzo posto per Claudiu Andreas Hornoi.

Momenti di grande emozione anche quelli dedicati ai ragazzi “speciali”, riuniti nella competizione insieme agli altri compagni, creando un momento di condivisione e di intrattenimento a cui FIB tiene particolarmente.

Soddisfatta la Federazione Italiana Barman organizzatrice dell'evento: “Fin dalla sua nascita FIB è convinta che la formazione professionale non possa che partire da una collaborazione con gli istituti alberghieri – commenta il Presidente Roberto Giannelli - qui i barman del futuro apprendono le basi del mestiere. Vedere così tanti giovani dietro il bancone con così tanta passione e voglia di fare è sempre una gioia”.

Il CIB ha il merito non solo di mettere di in mostra la già spiccata competenza di questi giovani ragazzi ma anche di unire i vari istituti alberghieri italiani in un vero e proprio scambio professionale e umano.



Appuntamento al 2020 con la 20° edizione.

Galleria fotografica 15 aprile
Galleria fotografica 16 aprile

scroll up
scroll up